Home / Calabria / Primo piano / Vendemmia 2021: al via oggi in tutta Italia
vendemmia in festa a Brattirò

Vendemmia 2021: al via oggi in tutta Italia

Prenderà il via proprio oggi la tanto attesa vendemmia 2021 con la raccolta del primo grappolo di uva in tutta Italia.

La vendemmia di questo anno, secondo la Coldiretti, parte con buone condizioni in vigna al sud, segnata da temperature elevate, mentre al nord sono rientrati gli effetti delle gelate primaverili e della grandine che ha colpito aree circoscritte e limitate.

Lo scorso anno, come sottolineato dall’associazione, il Veneto è stata la principale regione produttrice seguita da Puglia, Emilia Romagna e Sicilia, che insieme garantiscono circa i 2/3 della produzione Made in Italy. A fronte della forte riduzione delle vendite nel canale della ristorazione a seguito delle chiusure per l’emergenza Covid, secondo l’analisi Coldiretti su dati Ismea, si è verificato un aumento degli acquisti domestici di vino e spumanti dell’8,1% rispetto all’anno precedente.

Sono giudicate al momento buone le condizioni in vigna per la nuova campagna vendemmiale che va ad iniziare, con una raccolta posticipata al Centro Nord di circa una settimana per il danno determinato delle gelate pasquali e solo parzialmente rientrato.

In Campania le condizioni climatiche hanno consentito una gestione dei vigneti senza particolari problemi. Situazione sotto controllo dal punto di vista fitopatologico in Puglia. Stato vegetativo ottimale per i vigneti della Calabria e in buona salute anche il vigneto Sicilia dove la vendemmia è iniziata qualche giorno fa. Per la Sardegna si ipotizza ad oggi un inizio raccolta in linea con lo scorso anno.