Home / Calabria / Primo piano / Spotify e Barilla presentano la playlist dedicata alla cottura della pasta

Spotify e Barilla presentano la playlist dedicata alla cottura della pasta

Il segreto per cucinare una pasta a regola d’arte, e gli italiani lo sanno bene, risiede nel ’perfetto tempo di cottura’, che spesso e volentieri non può essere prestabilito in quanto dipende da un gusto personale. Barilla, in collaborazione con Spotify ha lanciato la “Playlist Timer”: raccolte musicali la cui durata corrisponde al tempo di cottura dei formati di pasta più amati del brand.

Le 8 playlist, la cui lunghezza va dai 9 agli 11 minuti, sono state create abbinando i 4 generi musicali più ascoltati in Italia (pop, hip hop, indie e grandi classici del passato) ad alcuni tra i formati di pasta più apprezzati dagli italiani come ad esempio spaghetti, linguine, fusilli e penne rigate.

“Le playlist – sottolinea il Gruppo di Parma – sono un omaggio pensato per tutti coloro che intendono la cucina come una forma d’arte e di divertimento e che possono così approfittare dei minuti di cottura per ascoltare buona musica, intrattenersi e non doversi preoccupare del tempo di cottura: quando la musica si ferma, la cottura è ultimata e perfettamente al dente”.

Con le otto raccolte di “Playlist Timer”, Barilla trasforma Spotify nel più sinfonico dei timer da cucina grazie anche alle originali copertine delle raccolte, realizzate da artisti italiani di calibro internazionale come Emiliano Ponzi, Van Orton, Alessandro Baronciani, Mauro Gatti, Carol Rollo, Nicola “Nico189” Laurora, Fernando Cobelo e Andrea Mongia.

Ogni playlist ha nomi scelti in base alla selezione musicale che le compone: “Mixtape Spaghetti”, “Boom Bap Fusilli”, “Pleasant Melancholy Penne”, “Moody Day Linguine”, “Top Hits Spaghetti”, “Best Song Penne”, “Timeless Emotion Fusilli” e “Simply Classics Linguine”.