Home / articolo spalla laterale in evidenza / Le Ricette dei lettori / Spaghetti ai porcini piccanti: una ricetta made in Calabria

Spaghetti ai porcini piccanti: una ricetta made in Calabria

L’autunno è la stagione dei funghi, della zucca, delle castagne, del melograno e chi più ne ha più ne metta. Queste delizie, tra i prodotti tipici autunnali per eccellenza, sono spesso e volentieri protagoniste di diverse ricette da realizzare proprio in questo periodo, stagione in cui è possibile trovare questi ingredienti freschissimi.

La Calabria vanta un patrimonio gastronomico vastissimo e nel periodo autunnale in alcune zone della Calabria i ricercatori esperti riescono ad accaparrarsi porcini profumatissimi e delicatissimi. Con i funghi porcini è possibile realizzare numerose ricette che spaziano dall’antipasto ai secondi piatti, ma la ricetta che vi presenteremo oggi avrà due ‘protagonisti’ calabresi: i porcini ed il peperoncino. Scopriamo come realizzare gli Spaghetti ai porcini piccanti’.

Spaghetti ai porcini piccanti: ingredienti e procedimento

Ingredienti

500 gr. di spaghetti

300 gr. di porcini freschi

50 gr. di burro

30 gr. di farina

una tazza di brodo

uno spicchio d’aglio

sale

pepe nero

peperoncino fresco

Procedimento

Iniziate tagliando i funghi a fettine, poi poneteli in una padella e lasciateli insaporire qualche minuto con del burro e dell’aglio.

In un’altra pentola fondete  il burro, aggiungete la farina bianca e il sale e lasciatela dorare.

Unite poco alla volta il brodo, e lasciate cuocere qualche minuto, sempre mescolando. A questo punto aggiungete il sale, il peperoncino tagliato a pezzettini e i funghi precedentemente preparati. Lasciate cuocere finché il condimento non risulterà denso e corposo.

Cuocete la pasta scolandola leggermente al dente, aggiungete il condimento e servitela ben calda con una spolverata di pepe nero.