Home / Sicilia / Sicilia: cartellino verde per l’Istituto regionale del vino e dell’olio

Sicilia: cartellino verde per l’Istituto regionale del vino e dell’olio

L’Istituto regionale del vino e dell’olio, grazie al meritatissimo cartellino verde ricevuto, potrà regolarmente continuare l’attività di controllo e certificazione dei vini siciliani a “Do” e “Ig” e dell’olio a “Dop” e “Igp”.

Nella giornata di ieri, è stata diramata la notizia ufficiale tramite una nota del ministero delle Politiche agricole con cui viene ufficialmente revocata la sospensione e confermato l’Istituto come organismo di certificazione e controllo per tutti i vini e gli oli siciliani a denominazione d’origine.

Secondo quanto riportato all’interno della nota, l’Istituto potrà continuare a valutare le produzioni siciliane affinché possano fregiarsi giustamente della denominazione d’origine ed essere più apprezzate dai mercati nazionali e internazionali.