Home / Calabria / Primo piano / San Valentino e i dolci tipici degli innamorati

San Valentino e i dolci tipici degli innamorati

Il mese di febbraio, con la ricorrenza di San Valentino che si celebra il 14 febbraio, è il mese dedicato agli innamorati. Anche durante questa particolare festività, in diverse regioni d’Italia spopolano nelle vetrine delle pasticcerie prelibatezze dolciarie dedicate a tutti gli innamorati golosi e dal palato raffinato, che desiderano concludere la propria cena a lume di candela con un dessert delicato.

I 3 dolci dell’amore dalle origini antichissime

I baci di dama di Tortona

Durante la festa più romantica dell’anno è impossibile non lasciarsi conquistare dal delizioso sapore dei Baci di Dama, una specialità della cittadina di Tortona oramai diventata famosa ben oltre i confini regionali. I celebri dolcetti sono deliziosi pasticcini formati da due semisfere a base di mandorle, burro, zucchero e farina con al loro interno una farcitura di cioccolato fondente.

Sospiri di Bisceglie

I sospiri di Bisceglie sono dei dolcetti pugliese di forma tondeggiante, ricoperti da una leggera glassa di zucchero. L’impasto, soffice come una nuvola, è simile al pan di Spagna ed è farcito con un crema pasticcera vellutata e molto profumata.

La ciambella degli sposi di Rocca di Papa

Sin dal 2011 inserita tra i Prodotti Tipici della Regione Lazio, la Ciambella degli Sposi possiede una ricetta antichissima ancora oggi rimasta invariata. Come ogni altra ciambella, la Ciambella degli Sposi è di forma tonda con il tipico foro centrale e una spolverata di granelli di zucchero sulla superficie. Questo tipico dolce viene realizzato con uova, zucchero, farina, olio d’oliva, liquore di anisetta e cherry, scorza di limone, bicarbonato, lievito ed un pizzico di sale.