Home / eventi / Rinviata a settembre Cibus2020

Rinviata a settembre Cibus2020

Data la situazione in cui versa in questi giorni la nostra nazione per via dell’aumento del numero di contagi da Coronavirus, anche  la nuova edizione di Cibus 2020 ha subito delle variazioni temporali.

Cibus 2020 slitterà al mese di settembre, da martedì primo a venerdì 4. “Lo slittamento  – si legge in un comunicato diramato dagli organizzatori – è necessario a causa della inaspettata evoluzione dell’emergenza coronavirus e, in particolare, della crescita dei blocchi aerei da e per l’Italia”.

Fiere di Parma, in accordo con Federalimentare, dopo un’ attenta analisi volta in concomitanza ai rappresentanti degli espositori della filiera agroalimentare e dei buyers internazionali, ha deciso di posticipare Cibus 2020 inizialmente programmato per il mese di maggio.

Fiere di Parma, ha dovuto fronteggiare l’esigenza di tutelare gli investimenti delle aziende espositrici, e il cambio di data di conseguenza sarà decisivo per garantire il medesimo flusso di visitatori e buyers esteri da sempre offerto da Cibus alle aziende agroalimentari italiane.