Home / articolo spalla laterale in evidenza / Le Ricette dei lettori / Polpette alla calabrese: il piatto delle feste per eccellenza

Polpette alla calabrese: il piatto delle feste per eccellenza

Le polpette alla calabrese sono un gustosissimo secondo piatto che spesso e volentieri, soprattutto durante i pranzi domenicali, viene servito come antipasto. La ricetta dell polpette calabresi al sugo è antichissima, e come per altre specialità regionali conosce tantissime varianti, una più golosa dell’altra.

Le polpette calabresi al sugo anticamente rappresentavano il piatto della festa, e proprio per questo motivo venivano servite dalle nonne e dalle mamme calabresi durante ricorrenze particolari o durante i pranzi domenicali, ricche occasioni durante la quale l’intera famiglia si riuniva a tavola.

Le polpette calabresi al sugo sono state ance quest’anno protagoniste del pranzo di Natale. Scopriamo come realizzarle seguendo l’antica ricetta calabrese.

Ingredienti

600 g Carne di suino (macinata grossa)

2 cucchiai Parmigiano reggiano

2 cucchiai Pecorino

q.b. Pangrattato

4 Uova

1 pizzico Finocchietto selvatico

1 cucchiaio Prezzemolo

1 pizzico Pepe nero

1 spicchio Aglio

700 ml Passata di pomodoro

1/2 Cipolla rossa di Tropea

1/2 Carota

1/2 costa Sedano

1 Peperoncino piccante (facoltativo)

q.b. Olio extravergine d’oliva

q.b. Sale

Procedimento

All’interno di una ciotola capiente inserite la carne, il formaggio grattugiato, il pan grattato, le uova, l’aglio schiacciato e tritato, il prezzemolo, il finocchietto selvatico, il pepe nero e un pizzico di sale

Amalgamate bene il tutto e lasciate riposare per una ventina di minuti.

Nel frattempo, dedicatevi alla preparazione del sugo: in un tegame fate soffriggere cipolla, carota e sedano, insieme a qualche cucchiaio d’olio, dopodiché aggiungete la passata di pomodoro e salate.

Coprite il tegame e lasciate cuocere per un quarto d’ora.

Nel frattempo, ricavate le polpette con il vostro impasto di carne macinata.

Inseritele quindi nel sugo aggiungendo anche un bicchiere di acqua e lasciate cuocere per almeno quaranta minuti.