Home / Calabria / Primo piano / Natale 2020: quest’anno vince il menù tipico regionale

Natale 2020: quest’anno vince il menù tipico regionale

Sembra proprio che il carrello degli italiani quest’anno in occasione delle festività natalizie sarà più leggero: la spesa alimentare si aggira all’incirca sui 4,6 miliardi di euro spesi per i pranzi e le cene tra la Vigilia e Capodanno.

I dati sono stati resi noti da Cia-Agricoltori Italiani, che sottolinea che mai come quest’anno vincerà in 2 case su 3 il menu tipico regionale.

Se per le tavole natalizie il budget è fino a 2,6 miliardi di euro, quello per il 31 dicembre e il pranzo del primo gennaio sfiorerà i 2 miliardi e sulle tavole degli italiani non mancheranno ragù, bollito, tortellini in brodo, verdure in pastella, abbacchio, pandoro e panettone farciti.

Per la prima volta si registra un calo per quanto riguarda gli acquisti di zampone e cotechino: un duro colpo su un giro d’affari prettamente natalizio da 28 milioni di euro. A compensare questo piatto sarà il pesce cucinato in 15 milioni di famiglie, dove capitone e spigola saranno in testa, seguiti da baccalà, tonno, alici, sarde e sgombri.

Tante le eccellenze agroalimentari del territorio sotto l’albero: quasi il 40% degli italiani ha scelto di regalare il mai fuori moda cesto natalizio.