Home / News / Mozzarella di bufala campana: tutelata in UK nonostante la Brexit

Mozzarella di bufala campana: tutelata in UK nonostante la Brexit

Nonostante la Brexit e tutte le polemiche a riguardo, la mozzarella di bufala campana Dop continuerà a essere tutelata nel Regno Unito.

Il Consorzio di Tutela della mozzarella di Bufala campana Dop, ha provveduto alla registrazione del marchio collettivo direttamente in Gran Bretagna, ottenendo anche la protezione nazionale. La notizia è stata divulgata proprio qualche giorno fa dal presidente del Consorzio Domenico Raimondo, che ha sottolineato come “il Regno Unito rappresenti il terzo Paese per l’export della bufala Dop, con una percentuale dell’11,31% e un giro d’affari di 12 milioni di euro”.
Il marchio “Mozzarella di Bufala Campana DOP” risultava già registrato come marchio collettivo dall’Ue, ma con l’avvento della tanto discussa Brexit ha echeggiato l’ipotesi che non potesse proseguire l’applicazione di quei diritti.

Nel 2018 è stata inoltrata all’Ukipo (l’Ufficio governativo della proprietà intellettuale britannico) la richiesta di protezione nazionale del marchio. Grazie a questa azione, esiste dunque una protezione del marchio come titolo di privativa nazionale.