Home / articolo spalla laterale in evidenza / Le Ricette dei lettori / Mostaccioli Napoletani, tra i dolci simbolo del Natale

Mostaccioli Napoletani, tra i dolci simbolo del Natale

Il Natale è ormai alle porte e, come vuole la tradizione, in questi ultimi giorni che precedono i pranzi e le cene tanto attese le mamme e le nonne hanno già iniziato a realizzare le bontà tipiche natalizie che come ogni anno anche quest’anno saranno le protagoniste in tavola. Oggi parleremo di un dolce tipico natalizio campano che durante le festività è presente sulle tavole di tutto il Sud Italia: i Mostaccioli Napoletani.

La ricetta dei mostaccioli napoletani è antichissima e questo dolce ancora oggi viene realizzato a mano qualche giorno prima del Natale dato che si conserva benissimo. Secondo un’antica usanza campana i mostaccioli devono essere mangiati al termine del cenone o del pranzo di Natale, ma sono ottimi anche da mangiare a colazione.

Mostaccioli napoletani: ingredienti e procedimento

Ingredienti

250 g di farina 00

50 g di granella di nocciole

100 g di zucchero

15 g di cacao amaro

50 g di miele

100 ml di acqua tiepida

3 g ammoniaca per dolci

Scorza d’arancia

1 cucchiaino di cannella

1 pizzico di sale

Per decorare

250 g di cioccolato fondente

Procedimento

In una ciotola mescolate la farina con lo zucchero, il cacao setacciato, la granella di nocciole, la buccia grattugiata d’arancia, l’ammoniaca ed il sale.

Unite il miele e l’acqua ed iniziate ad impastare sino ad ottenere un impasto morbido e omogeneo.

Coprite con pellicola e fate riposare l’impasto almeno 1 ora in frigo.

Stendete l’impasto ad uno spessore di 1 cm su un piano leggermente infarinato, poi con uno stampo a rombo ricavate le forme.

Trasferite i biscotti su una leccarda da forno rivestita con carta forno e infornate in forno statico preriscaldato a 180° per 12-14 minuti.

Fateli raffreddare bene, poi glassateli con il cioccolato fondente sciolto precedentemente in microonde o a bagnomaria.

I Mostaccioli saranno morbidi ma non troppo e, se chiusi ermeticamente, potranno essere conservati per diversi giorni.

Fonte Immagine:https://www.pinterest.it/pin/766456430305741485/