Home / Calabria / Primo piano / Mela cotta: il comfort food invernale per eccellenza

Mela cotta: il comfort food invernale per eccellenza

Nel periodo invernale la mela cotta è uno dei comfort food più consumati. Con le sue proprietà benefiche, questo delizioso dessert dalle poche calorie favorisce la digestione e combatte l’intestino pigro. A  merenda o a fine pasto, la mela cotta è un’ottima opzione da servire, ricca di vitamine e sana. Scopriamo quali sono le proprietà della mela e i benefici della mela cotta.

La mela, indiscussa protagonista dell’autunno e dell’inverno, è ricca vitamina C e minerali utili all’organismo e ha un contenuto energetico moderato che la rendono adatta alla prima colazione o a uno spuntino per. Questo frutto delizioso è utile a combattere il colesterolo grazie alla fibra solubile di cui è ricca, la pectina, inoltre favorisce la diuresi eliminando le scorie dell’organismo ed è indicata nel caso di disordini intestinali.

I benefici della mela cotta

La mela cotta è più digeribile e favorisce a sua volta la digestione, inoltre agisce in modo ancora più benefico sull’intestino pigro favorendone il transito e agendo come antinfiammatorio. Questo comfort food è indicato soprattutto per coloro che sono debilitati o convalescenti e va bene per gli anziani e per i bambini.

La cottura riduce la quantità di acqua della mela, aumentando la concentrazione zuccherina e diminuendo le proprietà benefiche del frutto. La mela cotta in ogni caso va consumata con moderazione, a colazione o come spuntino abbinandola a grassi buoni, come la frutta secca oppure ad alimenti proteici come lo yogurt greco, che agevolano il senso di sazietà.

Fonte Immagine: https://pixabay.com/it/photos/apple-mela-cotta-avvento-natale-1883940/