Home / Calabria / Lunedì la presentazione del nuovo Riso Nero Jemma della Piana di Sibari

Lunedì la presentazione del nuovo Riso Nero Jemma della Piana di Sibari

A Villapiana, nella Piana di Sibari nasce il riso nero “Jemma”, varietà di riso proposto dalla riseria calabrese “Magisa”.

“Jemma” è una nuova tipologia di riso Lungo A (come da classificazione Ente Risi) a pericarpo nero, di forma semi affusolata e grossezza media, che durante la coltivazione emana un aroma simile a quello dei popcorn”.

“Jemma” è coltivato e commercializzato in esclusiva da “Magisa” e va ad aggiungersi alle altre varietà già proposte dalla riseria di Villapiana come: Carnaroli, Arborio, Karnak, Originario, Gange, Rosso solitario, Integrale e Grandi chicchi.

La riseria “Magisa” è una realtà imprenditoriale nata nel 2004 ad opera di Giancarlo Praino e Agostino Rizzo, con la finalità di lavorare il riso con tecniche artigianali.

L’azienda dispone di 450 ettari di risaie nella piana di Sibari, coltivate con tecniche agricole a basso impatto ambientale e da dove proviene tutto il riso grezzo che poi viene lavorato nello stabilimento di oltre 700 metri quadri che sorge a pochi chilometri dai terreni.

A guidare la “Magisa” sono le tre giovani figlie di Giancarlo Praino, Maria, Giusi e Sara, dai cui nomi ha origine il brand “Magisa”, affiancate da Paolo e Daniela Rizzo, figli di Agostino.

Il nuovo riso nero Jemma verrà presentato lunedì 2 dicembre, alle 19,30, nella masseria “Torre di Albidona” di Trebisacce. Presenzieranno all’evento gli chef della delegazione Apci della Calabria che, capitanati da Francesco Pucci, prepareranno un menu di otto portate a base di riso della piana di Sibari.