Home / Compra ed assaggia / L’Olio di Puglia diventa IGP
Olio Lucano Igp

L’Olio di Puglia diventa IGP

E’ ufficialmente finita l’attesa per il prezioso Olio di Puglia, prodotto ricercato e rinomato in tutta la nazione e all’estero. L’Olio di Puglia, da qualche giorno è stato inserito nel registro dei prodotti IGP, denominazione tanto attesa quanto desiderata dai produttori e dall’intera regione.

La Commissione Europea, proprio qualche giorno fa ha approvato la domanda d’iscrizione dell’Olio di Puglia nel registro delle Indicazioni geografiche protette (Igp). Insieme alla denominazione igp dell’olio di Puglia, sono state pubblicate nella Gazzetta ufficiale dell’Ue le iscrizioni di altri quattro prodotti Igp: il’Pan galego’ spagnolo, lo ‘Sneem Black Pudding’ irlandese, l’olio d’oliva greco ‘Kritsa’ e il formaggio greco ‘Krasotiri Ko’. Attualmente sono circa 1.460 i prodotti Igp già protetti dall’Ue.