Home / Calabria / Lo chef Filippo Cogliandro si aggiudica il “Premio internazionale della Bontà”

Lo chef Filippo Cogliandro si aggiudica il “Premio internazionale della Bontà”

Il “Premio internazionale della Bontà”, prestigioso evento annuale istituito dal Comitato della Croce nel 2001, vede protagonisti coloro che, in Italia e nel mondo, si sono distinti per atti di generosità e di solidarietà.

La Commissione, riunitasi di recente, ha deciso di conferire il “Premio internazionale della Bontà 2020″al noto chef Filippo Cogliandro, con la seguente motivazione:

“A un cuore gigante che sa tutelare, aiutare e confortare i più bisognosi”.

Lo chef Filippo Cogliandro, figura nota a livello nazionale e internazionale, ha ricevuto la comunicazione a riguardo del. Premio dalla dr.ssa Cinzia Panuccio, ambasciatrice dell’Associazione per la Calabria.

Lo chef entusiasta ha dichiarato: “Ho avuto tanti riconoscimenti durante la mia carriera, ma mi inorgoglisce e mi emoziona ricevere questo ambito Premio, che non si sofferma sulla sfera professionale, ma contrassegna le qualità umane che accompagnano il mio percorso di vita”.