Home / articolo spalla laterale in evidenza / Le Ricette dei lettori / Liquore al cioccolato, un liquore che ‘crea dipendenza’: la ricetta passo passo

Liquore al cioccolato, un liquore che ‘crea dipendenza’: la ricetta passo passo

In questo periodo di quarantena forzata dovuta al Coronavirus, intere famiglie hanno deciso di ‘ammazzare il tempo’ e dedicarsi alla realizzazione di pietanze che richiedono una preparazione un po’ più lunga come pane, pizza pasta fatta in casa, ragù e minestre complesse. Tra le varie preparazioni, molte famiglie italiane si sono dedicate alla realizzazione di deliziosi liquori fatti in casa da regalare magari ad amici o parenti. Per rendere questo triste periodo di quarantena un po’ più dolce, di seguito proponiamo la ricetta del delizioso ed irresistibile liquore al cioccolato ottimo come fine pasto o per accompagnare un dolce o per aromatizzare torte e creme.

Liquore al cioccolato: la ricetta

Ingredienti

zucchero 950 g

cacao amaro in polvere 200 g

latte fresco intero 800 g*

panna fresca liquida 200 g

alcool puro 270 g

Preparazione

Per fare il liquore al cioccolato poni a scaldare il latte e la panna miscelati.

In una ciotola mischia cacao e zucchero e setacciali all’interno della miscela di panna e latte. Usa una frusta per eliminare tutti i grumi. Prosegui la cottura per 3-5 minuti a partire dal bollore. Lascia intiepidire il composto e aggiungi l’alcool.

Imbottiglia il tuo liquore al cioccolato nella bottiglia che ritieni opportuna purché abbia un tappo ben chiudibile. Prima di assaporarlo, lascialo riposare dai 5 ai 10 giorni.

Il liquore al cioccolato va servito freddo, magari con aggiunta di panna montata.