Home / Calabria / Primo piano / La”Nouvelle Vogue”calabrese, una cucina in stile Gourmet

La”Nouvelle Vogue”calabrese, una cucina in stile Gourmet

Una squadra di validi elementi, ha intrapreso la giusta via per ideare una innovativa proposta Gourmet in Calabria.

Caterina Ceraudo da Strongoli, Luca Abruzzino da Catanzaro, Antonio Biafora dalla Sila, Riccardo Sculli da Marina di Gioiosa Ionica, il maestro pasticcere Rocco Scutellà da Delianuova, Maurizio e Armando Sciarrone da Palmi, sono questi i nomi degli chef talentuosi e professionali che con passione in cucina e determinazione hanno deciso di fare impresa in modo concreto.

La “Nouvelle Vague” che non ha nulla da invidiare alla coerenza gastronomica del territorio sembra proprio stia facendo del bene alla regione e a molti coprotagonisti tra cui pasticceri, produttori, panificatori, allevatori, pescatori.

Al timone di questo gruppo è Nino Rossi che si è inventato “Pig” un evento che chiama a raccolta questa squadra di cuochi calabresi coinvolgendoli nell’antica pratica delle diverse cotture del maiale.

“Non vi sono rivalità o gelosie in questo gruppo, non c’è tempo da perdere in chiacchiere, rispetto a quanto si può costruire insieme” hanno spiegato i protagonisti.