Home / articolo spalla laterale in evidenza / La “Torta Mamertina” nel Menù reggino che andrà all’Expo.

La “Torta Mamertina” nel Menù reggino che andrà all’Expo.

Un altro grande successo per la tradizione pasticcera di Oppido Mamertina. Durante la kermesse enogastronomica “Il gusto degli Stretti”, organizzata dall’associazione Opportunity col patrocinio della Provincia di Reggio Calabria, svoltasi sabato 4 e domenica 5 luglio nello splendido scenario della Torre Nervi del lungomare Falcomatà, la ormai famosa “Torta Mamertina”, ideata e creata dal giovane pasticcere oppidese Carmelo Caratozzolo, è stata inserita nel “Menu reggino anno 2015” che sarà presentato all’Expo di Milano.

Le due giornate interamente dedicate alla promozione e alla valorizzazione dei prodotti alimentari del territorio provinciale di Reggio Calabria hanno previsto diversi momenti e varie aree attrezzate per far conoscere ed apprezzare le eccellenze locali al numeroso pubblico accorso.

“Il gusto degli Stretti” é stata anche l’occasione per mettere in atto una competizione tra cuochi, pasticceri, junior e senior, che si sono confrontati tra loro, divisi per categoria, con la preparazione di propri menu. Una giuria tecnica composta dai giornalisti enogastronomici Giovanni Caldara e Marco Lombardi, dalla naturopata Patrizia Pellegrini, dalla giornalista Rai Annamaria Terremoto e dallo chef Andrea Golino, in accordo con una giuria di qualità rappresentata da addetti ai lavori ed esponenti del settore, ha giudicato le performance dei partecipanti e scelto il menu che porterà il gusto della provincia reggina all’esposizione universale che si sta tenendo a Milano e che si protrarrà fino al 31 ottobre prossimo.

Durante la competizione, la creazione del pasticcere oppidese, ha sbaragliato la concorrenza deliziando i giudici con quel gusto unico che solo l’olio d’oliva, ingrediente fondamentale della “Mamertina”, quando si incontra con i più classici ingredienti della pasticceria tradizionale, sa dare. Proprio per questo motivo avrà l’onore di concludere il menù che andrà a rappresentare l’enogastronomia reggina in quella che è la più importante esposizione a tema alimentare di tutto il pianeta, cioè l’Expo.

“Oppido è felicissima di poter vantare delle eccellenze del genere. Sono davvero orgoglioso che un ragazzo oppidese, che si è fatto da sè, possa attestarsi a questi livelli tenendo alto il buon nome della nostra cittadina rappresentando la tradizione e la cultura oppidese in eventi di portata nazionale e, da oggi, anche internazionale.” – ha dichiarato Domenico Giannetta, Sindaco di Oppido Mamertina, dopo l’ufficializzazione del ‘Menù reggino anno 2015’ – “Dopo il nostro Itis, che rappresenterà l’istruzione calabrese, adesso, all’Expo di Milano, ci sarà dunque un’altra bandiera oppidese, come principale rappresentante dell’arte pasticcera reggina. Questo dimostra come Oppido abbia quell’humus necessario a far fiorire le eccellenze che noi, come amministrazione comunale, tuteliamo e incentiviamo continuamente.”