Home / articolo spalla laterale in evidenza / Le Ricette dei lettori / Involtini di Costardelle, ricetta estiva calabrese

Involtini di Costardelle, ricetta estiva calabrese

Le costardelle appartengono alla famiglia del pesce azzurro, hanno una livrea dal colore blu intenso e un profumo che si percepisce a distanza. La pesca di questo pesce, tipica nel sud Italia, è fortemente calata negli ultimi anni, ma in ogni caso è possibile acquistare le Costardelle e degustarle in svariati modi come ad esempio fritte, grigliate o in umido.

Oggi vi proponiamo una gustosissima ricetta estiva per guastare al meglio questo pesce: gli involtini di Costardelle.

Involtini di Costardelle: la ricetta calabrese

Ingredienti

12 costardelle (possibilmente grosse e fresche il più possibile)

500 gr pomodori pelati

100 gr mollica di pane

50 gr parmigiano grattugiato

olio extravergine d’oliva

prezzemolo

1 cipolla rossa

sale

pepe

basilico

peperoncino fresco

Procedimento

Pulite le costardelle eliminando la testa, le interiora e la lisca e dopo lasciatele aperte a sgocciolare.

Preparate il ripieno con la mollica di pane, formaggio, prezzemolo, olio, sale, pepe e peperoncino. Amalgamate il tutto.

Stendete le costardelle su carta assorbente da cucina ed asciugatele, poi adagiate sulle stesse una manciata del ripieno.

Arrotolate le costardelle e chiudetele con uno stuzzicadenti

In un tegame, fate appassire la cipolla tritata con dell’olio d’oliva, versate i pomodori pelati, poi adagiate gli involtini e cuocete a fuoco lento per circa 20 minuti.

A fine cottura aggiungete qualche foglia di basilico.