Home / Calabria / Primo piano / Il cachi: un dolce toccasana per la salute

Il cachi: un dolce toccasana per la salute

Il cachi, frutto autunnale estremamente dolce e polposo, proviene dall’Asia orientale, e precisamente dalla Cina centro-meridionale dove, più di 2000 anni fa nacque la sua coltivazione.

Attualmente, le maggiori coltivazioni di questo frutto sorgono proprio in Sicilia dove trovano un clima favorevole per la maturazione.

Il cachi ha rinomate proprietà nutrizionali e numerosi benefici molto preziosi per la nostra salute; scopriamo quali sono nel dettaglio.

Il cachi presenta un elevato contenuto di acqua ed è molto ricco di zuccheri È un frutto molto ricco di minerali, tra cui potassio, calcio, magnesio e fosforo ed ha inoltre un elevato contenuto di vitamina A, C, E e alcune del gruppo B.

Con un notevole contenuto di antiossidanti, il cachi presenta un elevato contenuto di calorie , (100 grammi di frutto ne apportano circa 70).

Il cachi possiede numerose proprietà benefiche: contrasta il colesterolo, favorisce la diuresi, contrasta la stanchezza, rafforza le difese e protegge vista e pelle.