Home / Calabria / Primo piano / I gelsomini di ‘Kitza’ ed il nuovo Panettone al Gelsomino

I gelsomini di ‘Kitza’ ed il nuovo Panettone al Gelsomino

Il gelsomino è un magico ingrediente ancora poco conosciuto e il profumo e la bellezza di questi fiori hanno ammaliato sin da piccola Rosetta Bolognino, che dopo una lunga esperienza a Firenze è ritornata a casa per coltivare i suoi amati gelsomini e non si è più distaccata da questi pregiati fiori.

Molto tempo fa la coltivazione dei gelsomini era un lavoro volto alla produzione di essenze per la cosmesi e l’aromoterapia, poi la crisi ed i cambiamenti sociali hanno provocato la chiusura delle gelsominaie e così, come succede in altri settori, le donne hanno smesso di raccogliere i fiori dei gelsomini, ma non Rosetta, che in quei fiori ha riposto sé stessa raccogliendoli e riscoprendone il loro valore.  

Rosa Bolognino, titolare di ‘Kitza’, ha ripreso in mano la tradizione tipica della sua terra dando vita ad una linea di prodotti che comprende il liquore, la crema di liquore, i cioccolatini con ripieno al gelsomino, i biscotti “gelsomini” il profumo “Nosside “ e, nato di recente, il Panettone al Gelsomino. A segnalarci l’azienda e la donna che vi è dietro tutto questo è stata proprio la fondatrice di ‘Io compro Calabrese’ Maria Rumi, in prima linea nella valorizzazione delle eccellenze calabresi.

Il Panettone al Gelsomino, un dessert inebriante

A proposito del gelsomino e delle bontà che nascono da questo fiore, ampio spazio merita il Panettone al Gelsomino, il dolce di questo Natale per eccellenza. Il maestro pasticciere Pietro Galea, attratto e affascinato dal gelsomino e dai prodotti che possono nascere da questo fiore dal profumo inebriante, ha puntato su questo ingrediente ed ha deciso di renderlo il principe del suo panettone.

Il Panettone al gelsomino è un grande lievitato che nasce nella terra di Aspromonte, frutto delle gelsominaie, e proprio Rosetta Bolognino ha fatto conoscere a Pietro Gaela questa preziosa pianta che ad oggi è anche l’ingrediente principale del Panettone al Gelsomino, un dessert natalizio studiato nel minimo dettaglio, buono, genuino e soprattutto originale.