Home / Calabria / Primo piano / Guida Michelin: arrivano le ‘stelle verdi’

Guida Michelin: arrivano le ‘stelle verdi’

La Guida Michelin ha deciso di fare un passo avanti innovativo e di sposare il tema della sostenibilità dando visibilità, col nuovo riconoscimento delle “stelle verdi”, agli chef che decidono di dedicarsi maggiormente a temi di rispetto ambientale, etica del lavoro, corretti rapporti di filiera, lotta allo spreco alimentare.

“Vogliamo incoraggiare le iniziative sostenibili nella filiera della ristorazione – ha spiegato il direttore internazionale di Michelin Gwendal Poullenec – I nostri ispettori hanno arricchito il loro metodo di lavoro andando a valutare anche le forniture di cibo dal territorio, lo spreco a tavola e persino la gestione dei rifiuti di ciascuna insegna. Abbiamo l’orgoglio di presentare, nella 66/a edizione della guida Michelin Italia, una selezione di chef destinata a crescere per avviare una rivoluzione green della ristorazione in movimento”.

A premiare gli chef verdi Federica Pellegrini che, in qualità di Ambassador Michelin, che ha annunciato i nomi dei 13 chef ai quali è stato assegnato il simbolo della sostenibilità, la “stella” verde. La campionessa del nuoto italiano ha premiato Davide Oldani che, oltre le due stelle, ha conquistato la prima stella verde per la “tanta attenzione ai giovani e alla formazione sui valori del territorio”.