Home / Il buon bere / Grappepe, la grappa al peperoncino che regala un sorso di Calabria

Grappepe, la grappa al peperoncino che regala un sorso di Calabria

Tra le varie eccellenze calabresi, non si può non annoverare uno dei fiori all’occhiello della rinomata Distilleria Caffo, Grappepe, la Grappa al peperoncino di Calabria. A sentirne parlare, sembra quasi un’unione strana, ma basterà un sorso di questa grappa aromatica per sentirsi in Calabria.

Grappepe, nasce dal noto condimento tipico della cucina calabrese, oro rosso di Calabria, il peperoncino, infuso in acquavite ottenuta dalla distillazione di selezionate vinacce. Utilizzato nelle giuste dosi, il peperoncino tra le sue note proprietà è anche ottimo per stimolare e normalizzare i processi digestivi. La particolare forma della bottiglia di Grappepe, nella quale è inserito un peperoncino piccante intero calabrese, rende questa grappa particolare e diversa rispetto ad altre grappe.

Grappepe, oltre ad essere un ottimo digestivo negli ultimi anni è riuscita ad aggiudicarsi un posto nelle cucine di diversi chef, stellati e non, che ne hanno utilizzato qualche goccia per aromatizzare secondi piatti a base di carne, e dessert a base di cioccolato che hanno rivelato la bontà del connubio tra il cioccolato fondente e il peperoncino.

Questo distillato, ad intenditori e non, regalerà un tocco di Calabria sia a fine pasto che durante.