Home / articolo spalla laterale in evidenza / Le Ricette dei lettori / E’ la regina dei dessert: la crema pasticcera. Ricetta e consigli

E’ la regina dei dessert: la crema pasticcera. Ricetta e consigli

La crema pasticcera è una delle creme maggiormente realizzate per farcire i dolci, sia per la sua versatilità che per la facilità con la quale si prepara. La crema pasticcera di base è aromatizzata con della vaniglia ed è una crema ottima per farcire torte o creare dolci al cucchiaio, ma conosce numerose varianti come l’aggiunta di cacao, yogurt, frutti rossi e sciroppi e panna.

Ingredienti

Latte intero 500 g

Zucchero 130 g

Tuorli 5

Amido di riso 40 g

Baccello di vaniglia 2

Scorza di limone ½

Procedimento

Ricavate i semi dalla vaniglia e tagliate i baccelli in pezzi. Versate il latte in un tegame e aggiungete sia i semi sia i baccelli della vaniglia.  Unite anche la scorza di limone.

Accendete il fuoco e scaldate il tutto portando a bollore e mescolando di tanto in tanto.

In un altro tegame versate i tuorli, lo zucchero e l’amido di riso . Utilizzando le fruste mescolate per ottenere una consistenza cremosa e liscia .

Non appena il latte sfiorerà il bollore, trasferitelo all’interno del composto dei tuorli filtrandolo con un colino e mescolando sempre con la frusta.

Trasferite di nuovo sul fuoco e mescolate energicamente fino a quando la crema non si sarà addensata .

I consigli di StrillEat

L’amido di riso potrà essere sostituito con la stessa quantità di farina.

Per una crema pasticcera più golosa aggiungete della cannella.

Per far raffreddare rapidamente la crema pasticcera, prima di realizzarla ponete un contenitore di vetro in freezer. Non appena la crema sarà pronta, trasferitela in questo contenitore, si raffredderà più velocemente.

La crema pasticcera può essere congelata purchè conservata in un recipiente chiuso ermeticamente