Home / Ricette / Dal cuore della rosticceria Modicana le “Scacce”

Dal cuore della rosticceria Modicana le “Scacce”

Tra le protagoniste della rosticceria siciliana ed in particolare della gastronomia Modica a, vi è una ricetta tanto antica quanto gustosa e semplice: le scacce.

All’interno della tradizione culinaria modicana, il pane rivestiva un ruolo fondamentale, ed accanto a questo , almeno una volta alla settimana, venivano preparate le scacce, focacce di pane che erano realizzate con diversi tipi di ripieni: con le verdure di stagione, con la ricotta, con la salsiccia, con il pomodoro e la cipolla o con melanzana.

Le scacce sono ancora oggi un prodotto tipico della rosticceria di Modica e in generale della provincia di Ragusa.

Ingredienti per 3 scacce

Impasto:

500 g di semola di grano duro rimacinata

220 g di acqua

Olio EVO

7 g di lievito di birra

Sale

Ripieno:

800 g di salsa di pomodoro

Caciocavallo grattugiato (circa 4 cucchiai)

1 cipolla bianca

Olio EVO

Sale

Un pizzico di zucchero

  1. Prepariamo la scaccia Modicana

Su una spianatoia, mettete la farina a fontana e il lievito sciolto in acqua tiepida.

Aggiungete il sale e circa 3 cucchiai di olio ed iniziate a lavorare fino a quando l’impasto non sarà liscia e non appiccicoso. Dividete l’impasto in 4 panetti e lasciate lievitare per circa un’ora.

A parte preparate la salsa: fate cuocere la salsa di pomodoro in una pentola, aggiungendo olio, sale e un pizzico di zucchero. Lasciate cuocere a fiamma lenta per circa 20 minuti . Spegnete il fuoco, aggiungete il caciocavallo grattugiato e lasciate raffreddare.

A parte fate ammorbidire in una padella con olio la cipolla tagliata.

Riprendete l’impasto, unite i panetti e impastateli nuovamente, poi dividete in tre parti e iniziate a stendere ogni parte in una sfoglia rettangolare sottile.

Coprite ogni sfoglia con uno strato di salsa di pomodoro, disponete le cipolle sul pomodoro e chiudete le scacce: girate il lato inferiore e superiore verso il centro, fate un altro strato di ripieno, piegate i bordi rimasti nuovamente verso il centro e poi piegate a metà.

Mettete le scacce su una teglia con carta da forno ed infornate a 220° per circa 20 minuti.