Home / Notizie / Primo piano / Coronavirus, #iorestoacasa: arriva la ricetta eco sostenibile dello chef Aliberti

Coronavirus, #iorestoacasa: arriva la ricetta eco sostenibile dello chef Aliberti

Al nostro fianco e a sostegno della quarantena che stiamo vivendo in queste settimane proprio per evitare il diffondersi del Coronavirus, è scesa in campo l’organizzazione internazionale Msc Pesca Sostenibile che ha deciso di aderire all’hashtag #iorestoacasa proponendo due eco-ricette firmate da due nomi d’eccezione, l’eco-blogger Lisa Casali e lo chef Franco Aliberti. Dedicarsi alla cucina, come abbiamo potuto notare nell’ultimo periodo, si è rilevato un buon metodo scaccia noia per sbizzarrirsi e rilassarsi durante queste giornate casalinghe.

Il menu firmato per Msc comprende un piatto di nidi di tagliatelle con merluzzo, asparagi e pinoli e una vellutata di piselli con le vongole. Come assicurano Casali e Aliberti, le ricette sono semplici da realizzare e alla base hanno prodotti ittici reperibili nei supermercati (con il marchio blu sulla confezione, indice di sostenibilità e di pratiche di pesca che rispettano il mare).

“Con l’idea dei nidi di tagliatelle – spiega l’ecoblogger – vogliamo realizzare un primo semplice e primaverile, perfetto sulla tavola di Pasqua e con ingredienti sostenibili e anti-spreco. Il merluzzo è quello che più caratterizza questo piatto, con carni dal gusto delicato e senza spine, mentre i gambi degli asparagi, la parte verde del cipollotto e la scorza del limone sono tutte parti che di solito si buttano e che invece trasfor