Home / News / Coronavirus, il cibo non è fonte di trasmissione

Coronavirus, il cibo non è fonte di trasmissione

“Il cibo non può essere né fonte né via di trasmissione del coronavirus”. Sulla base di questa affermazione con fondamento scientifico – spiega Paolo De Castro coordinatore S&D alla commissione Agricoltura del Parlamento Europeo – “dobbiamo lavorare per difendere l’integrità del mercato unico europeo e proibire qualsiasi misure non giustificata scientificamente che restringa la libera circolazione dei beni, ed in particolare delle nostre eccellenze agroalimentari”.

Per quanto riguarda il cibo, come afferma l’eurodeputato Pd, le certezze scientifiche derivano dall’Autorità europea per la sicurezza alimentare secondo cui “non ci sono prove” della trasmissione del virus tramite gli alimenti”.

Oltre la sicurezza dei cittadini, devono essere rigorosamente salvaguardati gli scambi commerciali dei prodotti più deperibili e delle eccellenze alimentari che sono “un elemento strategico per la competitività e il posizionamento globale del made in Italy”.