Home / News / Coronavirus e Lockdown, crollo delle vendite del 78% nel mese di marzo

Coronavirus e Lockdown, crollo delle vendite del 78% nel mese di marzo

Nel mese di marzo, mese in cui ha avuto inizio la fase di lockdown per l’intera Italia, è stato registrato un crollo del 78% delle vendite in diversi settori tra cui il settore food&beverage. Il dato, è stato rilevato dall’Osservatorio Ey-Confimprese al termine di un’indagine sull’andamento dei consumi di mercato in Italia nel periodo dell’emergenza coronavirus.

L’analisi, condotta su 623 aree commerciali suddivisi tra centri commerciali, outlet, high street e travel, ha esaminato 4.400 punti vendita e rilevato informazioni su 20 regioni, 111 province e 865 comuni. I settori analizzati sono stati: abbigliamento e accessori, food&beverage, cosmetica, arredamento, servizi, cultura.

L’indagine ha evidenziato delle vendite stabili nei mesi di gennaio e febbraio e un crollo nel mese di marzo del -79%.