Home / Calabria / Coronavirus, dalla pizzeria Central Park un gesto di solidarietà per il personale del GOM

Coronavirus, dalla pizzeria Central Park un gesto di solidarietà per il personale del GOM

Proseguono i gesti di solidarietà a Reggio Calabria, città che come il resto d’Italia a causa dell’emergenza Coronavirus sta attraversando un difficile momento.

La nota pizzeria reggina Central Park, durante la notte del 12 marzo, ha voluto omaggiare il personale medico sanitario del pronto soccorso del Grande Ospedale Metropolitano donando loro delle pizze. Medici e infermieri, come noto, stanno lavorando in questi giorni senza sosta per sconfiggere il Coronavirus e riportare la situazione italiana alla normalità.

Nei giorni scorsi, anche la nota pizzeria di Reggio Calabria “Fratelli La Bufala” aveva omaggiato i medici e gli infermieri del pronto soccorso del nosocomio reggino con delle pizze consegnate a coloro che erano impegnati a svolgere il turno lavorativo notturno.

Entrambi i gesti di solidarietà vogliono essere un ringraziamento al valido lavoro svolto dal personale medico sanitario che, in questo periodo di alta tensione, sta prestando servizio per l’intera nazione.