Home / Prodotti tipici / Cipolla Rossa di Tropea IGP: un concentrato di proprietà benefiche

Cipolla Rossa di Tropea IGP: un concentrato di proprietà benefiche

Secondo alcun fonti storiche, sembra proprio che furono i Fenici e i Greci ad introdurre in Calabria l’uso della cipolla, appreso, a loro volta, da Assiri e Babilonesi, e la distesa del promontorio di Capo Vaticano che si propaga verso Tropea – Parghelia è caratterizzata da orti rinomati proprio per la produzione della famosa Cipolla Rossa di Tropea,  cipolla coltivata sui terrazzamenti del Monte Poro, di Ricadi e lungo la costa da Nicotera fino oltre la piana di Lamezia Terme.

La cipolla rossa di Tropea vanta la denominazione IGP fin dal 2008 ed è diventato uno dei simboli della Calabria grazie al suo sapore delizioso, leggero e raffinato e croccante.

La cipolla rossa di Tropea vanta molteplici proprietà nutrizionali: previene infarti e malattie cardiovascolari, ha proprietà antibiotiche e antiossidanti, è indicata come rimedio contro le malattie della pelle, è un antiemorragico, cura le infezioni intestinali, previene la calcolosi renale e la pertosse ed è diuretica.

La cipolla rossa di Tropea contiene solo 26 calorie ogni 100 grammi di prodotto ed è indicata nelle diete dei cardiopatici per il suo potere antisclerotico. Quest particolare cipolla contrasta i radicali liberi e abbassa i livelli di colesterolo cattivo nel sangue. Flavonoidi, fenoli, quercetina e sali minerali riducono notevolmente il rischio di cancro alla laringe, al fegato, al colon e alle ovaie, mentre i solforati di cromo sono efficaci nella cura del diabete, riducendo gli zuccheri nel sangue.