Home / articolo spalla laterale in evidenza / Le Ricette dei lettori / Cicoria ripassata in padella alla calabrese: l’antica ricetta

Cicoria ripassata in padella alla calabrese: l’antica ricetta

La cicoria, consumata cotta o cruda, è un’ottima alleata della linea: è ricca di fibre, regolarizza il transito intestinale e riduce l’assorbimento degli zuccheri. Ricca di proprietà benefiche, la cicoria è la protagonista della ricetta di oggi, una ricetta antichissima della tradizione calabrese, ottima da servire come secondo piatto o contorno. Scopriamo come realizzare la cicoria ripassata in padella alla calabrese.

Ingredienti

1 Kg di cicoria selvatica o coltivata

2 Spicchi di aglio

150 gr di pane raffermo

Olio evo q.b.

Sale q.b.

Peperoncino

Pecorino grattugiato

Procedimento:

Pulite la cicoria, lavatela bene sotto l’acqua corrente affinché vengano eliminati definitivamente tutti i residui di terra e lessatela in abbondante acqua salata.

Quando la verdura avrà raggiunto la giusta cottura adagiatela in uno scolapasta affinché possa privarsi dell’acqua in eccesso.

In una padella antiaderente mettete un filo d’olio e qualche spicchio di aglio, fate rosolare il tutto per qualche minuto e versate la mollica di pane.

A doratura ultimata aggiungete del peperoncino, il pecorino e la cicoria precedentemente lessata e lasciate cuocere per circa 5 minuti.

La cicoria ripassata in padella alla calabrese è pronta per essere servita.