Home / Eventi enogastronomici / Cibus2020, confermate le date del salone internazionale dell’alimentazione

Cibus2020, confermate le date del salone internazionale dell’alimentazione

Nonostante il Coronavirus e la psicosi che ne è derivata in tutto il territorio nazionale, Fiere di Parma ha confermato le date previste per l’edizione 2020 di Cibus, una delle più grandi fiere enogastronomiche che ogni anno in Italia attira a sé esperti e non del settore in arrivo da tutto il pianeta.

La decisione ad oggi è definitiva: Cibus 2020, come previsto si svolgerà regolarmente dall’11 al 14 maggio 2020. Fiere di Parma ha affermato in una nota  di condividere “pienamente le misure sanitarie e preventive prese dal Governo e dalla Regione Emilia-Romagna per contrastare la diffusione del virus Covid-19, tanto che ha già disposto lo spostamento della manifestazione ‘Mercanteinfiera’ da marzo ad aprile, ma intende dare un segnale di fiducia e ottimismo mantenendo le date di Cibus in maggio”.

Il comparto della produzione alimentare italiana che ha registrato nel 2019 una crescita del 3%, con un incremento dell’export del 6,6%, “può essere un fattore importante per la ripresa economica su cui l’Italia dovrà impegnarsi, tanto più dopo il rallentamento causato dall’emergenza del Coronavirus” si legge nella nota.”

Il settore del food and wine – dice il ceo di Fiere di Parma, Antonio Cellie – sarà ancora una volta il driver per la ripresa dell’economia italiana”.