Home / Prodotti tipici / Bottarga di tonno o ‘Votarico’, una produzione Made in Calabria

Bottarga di tonno o ‘Votarico’, una produzione Made in Calabria

La Bottarga di Tonno, prodotto conosciuto localmente anche con il sinonimo dialettale “Votarico”. viene storicamente prodotta in alcuni comuni della provincia di Vibo Valentia appartenenti al comprensorio del golfo di S. Eufemia, ed in particolare a Pizzo Calabro e Bivona. La sua produzione si estende dalla fine del mese di maggio sino a luglio.

La Bottarga di tonno viene prodotta ancora oggi con le stesse modalità con la quale veniva prodotta in antichità, e la sua produzione si suddivide in diverse e essenziali operazioni che, eseguite secondo quanto tramandato danno vita alla nascita di questo prodotto 100% calabrese.

Inizialmente le sacche ovariche dei tonni femmina vengono prelevate manualmente e, dopo essere state lavate con una soluzione di acqua e sale, vengono posizionate su tavole di legno. Dopo questa prima fase, le sacche ovariche vengono cosparse di sale grosso e lasciate a riposo per un periodo di 3-4 giorni. Durante questo periodo è fondamentale massaggiare con le mani le sacche ovariche, così da favorire l’uscita di liquidi in eccesso. Le sacche ovariche vengono poi pressate meccanicamente tra tavole di legno per compattare l’impasto, dopodiché lasciate essiccare per una settimana.

Per quanto riguarda la fase del confezionamento, la sacca ovarica può essere confezionata sottovuoto, tagliata in filetti conservati sott’olio di oliva in vasetti di vetro o ridotta in polvere e conservata all’interno di vasetti di vetro.