Home / articolo spalla laterale in evidenza / Le Ricette dei lettori / Bieta ripassata in padella alla calabrese

Bieta ripassata in padella alla calabrese

La bieta è una verdura a foglie ricca di virtù note sin dall’antichità e appartiene alla famiglia delle verdure tipiche della cucina contadina o cucina povera. Oggi vi presenteremo l’antica ricetta calabrese della Bieta ripassata in padella, un contorno sfizioso da servire ai vostri ospiti.

Bieta ripassata in padella: la ricetta di un contorno calabrese

Ingredienti:

500 g Bieta

1 Aglio

Pangrattato

Pecorino

Sale

Pepe

Olio evo

Peperoncino

Procedimento

Pulite la bieta, spezzettatela e lavatela.

In una padella aggiungete una buona quantità di olio e fate imbiondire l’aglio. Aggiungete la bieta il peperoncino tritato o fresco e aggiustate di sale. Lasciate cuocere per una decina di minuti a fiamma bassa e con coperchio.

In un’altra padella aggiungete un filo d’olio e fate abbrustolire il pangrattato, poi aggiungete del peperoncino, il pecorino o parmigiano e del pepe nero.

Non appena la bieta sarà appassita riponetela nel piatto da portata e ricopritela con un abbondante dose del vostro pangrattato abbrustolito. Gustatela calda.