Home / Calabria / Primo piano / Audiofood, la nuova startup per i professionisti del gusto

Audiofood, la nuova startup per i professionisti del gusto

Il mondo delle startup si è interfacciato anche con l’ambito enogastronomico, e proprio grazie a questo ‘incontro’ è nata AudioFood, una start up che produce podcast di informazione e aggiornamento per cuochi, pasticceri, panificatori, gelatieri, cioccolatieri, pastai, baristi.

‘I podcast – si legge in una nota della start up – sono uno strumento di comunicazione ideale per chi ha poco tempo da dedicare all’aggiornamento tramite corsi online che richiedono un’attenzione visuale non compatibile con le dinamiche della cucina o del laboratorio di pasticceria.

Grazie ad Audiofood, i professionisti del settore potranno ascoltare i corsi on line anche quando gli occhi saranno impegnati altrove grazie ad una voce che racconterà e fornirà nozioni, da ascoltare mentre si è impegnati in cucina, in laboratorio, ma anche mentre si è in auto o in relax.

Un esempio dell’attività di Audiofood è il progetto #riapriamocialfuturo, online dal 15 maggio sulle principali app per l’ascolto dei podcast e sul sito www.audiofood.it.

“Si tratta – si legge in una nota, di un progetto di formazione digitale promosso da CAST Alimenti, una fra le più autorevoli scuole di cucina e pasticceria in Italia, fondata da Iginio Massari. Si rivolge ai professionisti delle attività del food, fornendo spunti di riflessione e consigli per ripartire in modo più consapevole dopo il lock-down”.

“Dall’ascolto del podcast – conclude la nota di AudioFood – emergono suggerimenti su cosa è più semplice fare e cosa invece può essere più impegnativo o rischioso in termini di investimento. Gli imprenditori delle attività del food hanno, oggi, soprattutto bisogno di risposte praticabili e velocemente attuabili, nella consapevolezza che niente sarà facile, ma molto è possibile”.