Home / Calabria / Primo piano / Assitol tranquillizza gli italiani: ‘il lievito sarà presente sugli scaffali, stop alle scorte’

Assitol tranquillizza gli italiani: ‘il lievito sarà presente sugli scaffali, stop alle scorte’

In seguito agli ultimi DPCM, e conseguentemente al precedente periodo di lockdown che sembra riecheggiare nelle menti degli italiani, i cittadini negli ultimi giorni hanno letteralmente assalito i supermercati alla ricerca, in primis, del lievito di birra, quasi introvabile nel periodo di lockdown.

A tranquillizzare gli italiani ci ha pensato Assitol che chiede di stoppare la ‘corsa agli acquisti’ sottolineando che il lievito di birra sarà presente sugli scaffali dei supermercati e non si estinguerà.

Inutile assaltare il supermercato per fare scorte: il lievito sarà presente sugli scaffali di supermercati e negozi. A dirlo è il Gruppo Lievito di Assitol, l’Associazione italiana dell’industria olearia: “Abbiamo lavorato a ritmi serrati per tutto l’anno e continueremo anche nei prossimi mesi”, ha affermato il presidente degli imprenditori del comparto, Paolo Grechi, rassicurando così i consumatori.

“Il lievito si ‘coltiva’ e non si fa – sottolinea il presidente – ha i suoi tempi che vanno assecondati e agevolati ma che è impossibile stravolgerli”.

ll lievito, come noto, è un microrganismo che prende vita da un sottoprodotto di origine agricola, il melasso da zucchero. Si tratta di un processo tutto naturale, e le aziende hanno il compito di creare e mantenere le condizioni più favorevoli affinché questo microrganismo si riproduca in presenza di ossigeno.