Home / News / All’interno di arance e mandarini una molecola d’oro contro i chili di troppo

All’interno di arance e mandarini una molecola d’oro contro i chili di troppo

Secondo alcuni studi effettuati di recente, nelle arance e nei mandarini, oltre che le innumerevoli proprietà benefiche risiederebbe un segreto contro i chili di troppo. A seguito di studi approfonditi e attente analisi, è stata scoperta in questi agrumi una molecola, la nobiletina, con proprietà dimagranti che sembra inoltre proteggere dagli effetti negativi dell’obesità come arteriosclerosi e diabete.

La scoperta di questa molecola è il frutto di studi approfonditi pubblicati sul Journal of Lipid Research da esperti della University of Western Ontario in Canada

“Abbiamo dimostrato – spiega Murray Huff, autore del lavoro – che somministrando nobiletina alle cavie già obese e con gli effetti negativi dei chili di troppo già conclamati (insulino-resistenza, colesterolo alto, arteriosclerosi), la molecola riesce a far ‘rientrare’ i sintomi” .

La prima fase sperimentale è stata condotta su alcune tipologie di animali, ma in futuro sarà avviata una seconda fase sperimentale sui pazienti.