Home / Calabria / Primo piano / Alcuni consigli per mantenersi leggeri in vista del cenone
Natale in Calabria: le tradizioni in tavola
Natale in Calabria: le tradizioni in tavola

Alcuni consigli per mantenersi leggeri in vista del cenone

Durante il periodo delle festività natalizie la paura di prendere qualche chilo in più echeggia nella mente di ognuno di noi, e con lei anche la volontà di digiunare in vista dei pranzi e dei cenoni: ‘Niente di più sbagliato!’ direbbero i nutrizionisti. Scopriamo alcune valide alternative per mantenersi ‘leggeri’ in vista di pranzi e cenoni.

In attesa del cenone della vigilia di Capodanno che si sa, sarà tutto tranne che leggero, meglio optare per un pranzo light a base di insalata di finocchi o insalata verde, uova e magari della cicoria ripassata in padella con del peperoncino e della mollica tostata. Tra le valide alternative per un pranzo light ampio spazio merita l’abbonamento insalata verde, frutta secca e semi, o una fresca macedonia.

Dopo il pranzo di Capodanno, che potrebbe terminare nel primo pomeriggio, a cena potrebbero essere utili al nostro organismo i cibi alleati del benessere, come i carciofi, in insalata tagliati sottilissimi e lasciati marinare in olio e limone per circa 2 ore, 1 avocado in insalata con foglie di basilico olio e limone o qualche fetta di ananas, ma anche del sostanzioso brodo caldo o delle verdure cotte al vapore.