Home / eventi / ‘A Carnevale ogni frittella vale’: al via il contest sui dolci carnevaleschi

‘A Carnevale ogni frittella vale’: al via il contest sui dolci carnevaleschi

Il Carnevale è ormai alle porte e anche se quest’anno causa Covid sarà ‘diverso’, non mancheranno sicuramente sulle tavole degli italiani i dolci della tradizione carnevalesca. Chiacchiere, pignolata, frittelle di carnevale e chi più ne ha più ne metta: proprio ai dolci tipici del carnevale è stato dedicato un contest virtuale.

Dal 9 al 16 febbraio la Federazione nazionale delle strade del vino, dell’olio e dei sapori d’Italia darà il via  c alla prima edizione dell’iniziativa “A carnevale ogni frittella vale”.

L’evento, organizzato in racconti video ed immagini, percorrerà le varie regioni d’Italia alla scoperta dei dolci tipici locali e si dipanerà nei canali social della Federazione coinvolgendo ristoratori, fornai, pasticceri e tutti gli appassionati che avranno  di condividere le tradizioni del proprio territorio.

Al contest sarà possibile partecipare gratuitamente inoltrando, entro il 16 febbraio all’indirizzo info@stradevinoitalia.it, foto rappresentative di un dolce tipico locale di carnevale accompagnate dal racconto della sua storia e tradizione, da una descrizione ed eventualmente dalla ricetta.

Tutte le foto delle chiacchiere, frittelle, brighelle, castagnole, verranno condivise sui canali social della Federazione e nel sito web. Al termine del contest una giuria nominata dalla Federazione valuterà i lavori pervenuti e deciderà di premiare le foto e i racconti più rappresentativi per ogni categoria in gara, tenendo conto anche del gradimento che i materiali avranno sui canali sociali. I vincitori di ogni categoria saranno annunciati il 19 marzo, giorno di San Giuseppe e riceveranno in premio esperienze, attività o prodotti, offerti dalle Strade del Vino, dell’Olio e dei Sapori d’Italia.