Home / Calabria / Primo piano / A Bruzzano Zeffirio sorgerà il ‘Museo del Gelsomino e del Bergamotto’

A Bruzzano Zeffirio sorgerà il ‘Museo del Gelsomino e del Bergamotto’

Bruzzano Zeffirio proprio qualche giorno fa si è classificato al 58º posto nella graduatoria dei comuni calabresi ammessi al finanziamento previsto dall’avviso pubblico della Regione Calabria destinato alla valorizzazione dei borghi. Il Borgo ha ottenuto un punteggio di 42,08 e un importo di 1.500.000 Euro.

Il progetto è stato presentato con l’obiettivo di limitare lo spopolamento e favorire lo sviluppo e la riattivazione di economie legate alla specificità dei luoghi.

In merito al progetto, all’interno del borgo di Bruzzano Zeffirio, presso la sede già restaurata dell’ex asilo Italo-Svedese,  sorgerà il Museo del Gelsomino e del Bergamotto: “Un intervento al quale –  si legge in all’interno di una nota diramata dal Comune – si potrebbe affiancare l’organizzazione di iniziative culturali e didattiche per la valorizzazione del bergamotto e del gelsomino e di eventi connessi alla produttività specialistica locale in collaborazione con la Pro Loco e con il Dipartimento Patrimonio, Architettura e Urbanistica dell’Università degli Studi Mediterranea di Reggio Calabria.”

Entrambi gli interventi, unitamente alla ristrutturazione, l’adeguamento, e l’innovazione dei tanti immobili pubblici e privati oggi abbandonati, dovrebbero fungere da volano economico e attirare nuove tipologie di fruitori del borgo.