Reggio, Piccola Enoteca Provinciale: degustazioni settimana 23 -29 novembre 2015

articolo spalla laterale in evidenza, Compra ed assaggia, Notizie, Primo piano /

Questa settimana, presso l’Enoteca Provinciale all’Aeroporto dello Stretto “Tito Minniti”, la consueta degustazione settimanale vede a confronto le produzioni vinicole che nascono sui due versanti della provincia: le colline dell’area Grecanica, fascia Jonica,  e i terrazzi sullo Stretto di Messina, fascia tirrenica. Scopriamo nel dettaglio le cantine e i vini selezionati dallo staff di assaggiatori dell’Enoteca.

Il vino dell’Azienda Agricola Altomonte nasce dalla profonda convinzione che sia necessario valorizzare gli ecotipi locali dei vitigni tipici della zona di Palizzi. L’azienda, nella fase di reimpianto utilizza gli innesti provenienti dalle antiche “vigne madri”. La scelta di innestare le marze dei vitigni storici impone un lavoro più lento e molto più duro, ma Antonino Altomonte, “l’umile vignaiolo” come ama definirsi, è consapevole che la conservazione del germoplasma storico delle viti di Palizzi, oltre ad essere un atteggiamento eticamente corretto, gli permetterà negli anni successivi di meglio orientarsi ad un mercato sempre più evoluto verso contenuti piuttosto che alla sommarietà di un prodotto. Altomonte vinificazione esclusivamente le uve provenienti dalle proprie vigne che, per la particolare esposizione, la composizione del terreno ed il particolare microclima, offrono condizioni straordinarie per ottenere un frutto di speciali qualità.

I vini in degustazione :

Palizzi–IGT Palizzi bianco 2012

Vitigni: Nerello Mascalese, Nerello Calabrese

14,5%

Ottenuto da vitigni autoctoni, esprime gli intensi profumi, aromi e sapori delle colline di Palizzi dalle quali proviene. Dopo la maturazione in acciaio il vino viene affinato in botti di rovere prima della successiva maturazione in bottiglia. Si abbina ottimamente con stracotti e brasati, cacciagione e formaggi, soprattutto ovini.

Suggianzi–Vino da tavola 2014

Vitigni: Inzolia, Malvasia

12,5% vol.

Vino armonico, di colore giallo paglierino. Prodotto nei propri vigneti,  accompagna piacevolmente antipasti di mare, piatti a base di pesce, formaggi teneri.

La storia della Casa Vinicola Criserà è anche la storia di una famiglia calabrese, i Tramontana, fortemente radicata al territorio, con una lunga tradizione Enoica,  che trae le sue origini fin dalla fine dell’800. Dal bisnonno Antonio Tramontana, al nonno Vincenzo, ai genitori col nonno Vincenzo Criserà fino alla generazione presente dei quattro fratelli Franco, Vincenzo, Nino e Mimmo, lavorazione e la passione per la vigna e per il buon vino non è mai venuta meno. E proprio oggi, come allora, con la stessa passione produciamo i nostri vini secondo i valori antichi, nel rigoroso rispetto della natura e dei suoi ritmi, che ci sono stati tramandati nel tempo.

Il vino in degustazione:

Nerone di Calabria – IGT Calabria rosso 2011

Vitigni: Nerello Calabrese 70%, Sangiovese 30%.

14% vol.

Prodotto da uve selezionate sulle impervie e soleggiate colline calabresi a circa 600-800 m di altitudine, vendemmiate tardivamente per ottenere il massimo della concentrazione aromatica. Vinificato con 48 ore di macerazione e fatto fermentare in piccole botti di rovere. Di colore rosso rubino carico, molto intenso, dai tannini eleganti. Perfetto L’abbinamento con carni rosse, grigliate, piccanti e non, sughi, salumi e formaggi stagionati.

La Cooperativa nasce con lo scopo di “perseguire il miglioramento produttivo della terra e lo sviluppo della produzione agricola e agroalimentare dei territori dei Comuni dell’area Grecanica” grazie alla commercializzazione di prodotti agroalimentari, anche trasformati,  alle migliori condizioni di mercato. La Cooperativa, inoltre,  destina una parte degli incassi derivanti dalla vendita dei propri prodotti alla realizzazione di progetti di microcredito e di contrasto alla dispersione scolastica.

Il vigneto di Aranghìa, da cui nasce il vino omonimo, si trova in uno dei più suggestivi e incontaminati territori dell’Aspromonte, nella Calabria Greca, ha una superficie di circa 4 ettari, è situato a 200 m sul livello del mare in località Capitano Ziccone (Palizzi) ed è terrazzato con esposizione a sud.

Il vino in degustazione:

Aranghìa barricato – IGT Palizzi rosso 2013

Vitigni: Nerello Mascalese, Nerello Calabrese, Alicante

14% vol.

Le uve selezionate, dopo attenta diraspapigiatura, vengono poste in serbatoi di acciaio inox, dove rimangono in macerazione, a temperatura controllata per sette giorni con vari rimontaggio e delestage, onde consentire l’ottimale estrazione delle sostanze aromatiche e coloranti. Successivamente,  dopo pressatura soffice, la fermentazione alcolica prosegue in serbatoi di acciaio inox termocondizionati. A fine fermentazione il vino viene travasato. Rimane a completare la fermentazione malolattica ed a maturare in serbatoi di acciaio inox. Subito dopo viene posto a maturare per circa 10 mesi in tonneaux da 500 litri. Prima di commercializzare si affina in bottiglia per almeno tre mesi.

Si presenta con un colore rosso carico. L’aroma è elegante, con netti sentori di vaniglia frammenti a frutta matura e spezie. Al gusto dimostra grande spessore, piacevole armonia e lunga persistenza.

 

In Calabria master class sui salumi tradizionali con esperti internazionali

Provengono anche dalla Russia, dalla Svizzera, dal Canada e dagli Stati Uniti i partecipanti all’iniziativa “International Master Class for Traditional Salami”, organizzato dalla Camera di Commercio di Crotone e che si terra’ dal 24 al 30 luglio. “L’International Master Class for Traditional Salami, organizzato dall’Accademia Italiana Stagionello – e’ scritto in un comunicato – e’ […]

Read More

‘ Il Mediterraneo a tavola’, azienda calabrese sbarca in America

Le verdure surgelate calabresi sbarcano nel tempio del biologico a stelle e strisce, quel Whole Foods recentemente balzato agli onori delle cronache per l’acquisizione da parte di Amazon, il gigante dell’ecommerce. Da Mongrassano Scalo, in provincia di Cosenza, la Gias Spa continua il suo processo di internazionalizzazione: l’Italia resta il mercato principale, ma Stati Uniti […]

Read More

‘Berberè’, due imprenditori calabresi con le loro pizzerie conquistano Londra

Loro ce l’hanno fatta, e con la pizza artigianale hanno costruito in sette anni una rete di otto locali a gestione diretta che, sotto l’insegna Berberè, dà oggi lavoro a 76 giovani. Pizzaioli con la laurea in Economia entrambi i due fratelli Aloe, di origini calabresi (Maida, in provincia di Catanzaro). Matteo Aloe (31 anni), […]

Read More

Parte dal Brasile la prima tappa di “Calabria in tavola tour”

Nasce “Calabria in Tavola tour”, un lungo viaggio gastronomico di dodici mesi che darà la possibilità di gustare nei cinque continenti, i piatti della tradizione culinaria Calabrese. L’idea si è sviluppata dalla collaborazione tra l’Accademia delle Tradizioni Popolari Calabresi, il Menu Tipico Lametino e lo staff di SOS cucina chef a domicilio. L’iniziativa, fortemente voluta […]

Read More

Dalla famiglia di ‘Italico’ nasce il gusto ‘Sole dello Stretto’, esplosione di sapori

Sulla scia del grande successo di ITALICO, il gusto di gelato che spacca ma unisce, esordisce contemporaneamente in Calabria e Sicilia “SOLE DELLO STRETTO” della famiglia dei gusti ITALICI il cui messaggio è quello di trasmettere valori di collaborazione e unione tra Reggio e Messina, Calabria e Sicilia. Nella città peloritana sostenitore di questi principi il […]

Read More

“Il Panettone d’Estate”, a Reggio Calabria Maestri Pasticcieri da tutta Italia

La promozione del lievitato più importante d’Italia proposta in un contesto estivo, lontano dalle tradizioni natalizie e ospitato in una location di particolare rilievo: questa la nuova avventura degli organizzatori della Fiera Nazionale del Panettone e del Pandoro, principale manifestazione che promuove il vero Made in Italy nel settore dei lievitati. Il 30 luglio 2017 […]

Read More

Al via la 7^ edizione della rassegna artistico-gastronomica ‘Le colline del Jazz’

Rossano. Ritorna, puntuale, Le Colline del Jazz, uno degli eventi oramai storicizzatisi del nostro territorio e tra i pochissimi ospitati nel fertile e panoramico territorio collinare della città, sui giardini di una delle residenze d’epoca suggestive e ricche di storia che rappresentano un volto determinante della nostra identità e del nostro spirito del luogo. La […]

Read More

‘Calabria Beer Day’, il primo workshop su luppolo e cereali

  Una giornata intera dedicata alla birra calabrese con un workshop su Luppolo e Cereali. L’appuntamento è a Nocera Terinese il 15 luglio per un importante momento di confronto con esperti del settore per approfondire gli ingredienti per lo sviluppo della filiera regionale. Ad aprire la giornata di dibattito saranno Serena Tarangioli e Vincenzo Carè, che presenteranno la linea operativa del workshop. […]

Read More

Nasce “Piennolio”: il pomodorino del piennolo del Vesuvio incontra l’olio extravergine d’oliva del Cilento 

  Due prodotti d’eccellenza, simboli di culture vicine ma diverse, due ingredienti che negli ultimi anni sono diventati i “must have” di chef e pizzaioli di grido: il pomodorino del piennolo del Vesuvio e l’olio extravergine di oliva del Cilento sono racchiusi in un barattolo sotto forma di “Piennolio”, un sugo pronto realizzato solo ed […]

Read More

‘Colori Metropolitani’, il magazine che vuole esaltare tutte le bellezze di Reggio Calabria

Presentato oggi, presso la Sala Convegni ‘Francesco Perri’ di Palazzo Corrado Alvaro, ‘Colori Metropolitani’, il nuovo magazine che punta a far conoscere ed esaltare tutte le bellezze della Città Metropolitana di Reggio Calabria. “Con gli occhi della meraviglia. Un invito al viaggio nella bellezza vertiginosa di un territorio mutevole e incantato, fra acque, montagne, paesaggi, […]

Read More

Giovani calabresi ‘cuoco professionista’

Tra ragazzi calabresi si sono diplomati “cuoco professionista” al Corso superiore di cucina italiana di Alma, la Scuola internazionale di cucina italiana di cui è rettore Gualtiero Marchesi. Giacomo De Rose, 21 anni, di Cosenza, Demis Deluca (26), di San Costantino Calabro e Luigi Morrone (31) si sono diplomati insieme con altri 54 ragazzi provenienti […]

Read More

Prestigioso riconoscimento per l’Azienda Agricola Conforti

Immersa negli uliveti di San Giorgio Albanese, in un’atmosfera quasi surreale. A stretto contatto con odori e sapori di una tradizione mai scalfita dal tempo, piuttosto tramandata e rimodulata in un’ottica futuristica. È una storia di bontà e qualità, resa grande e inconfondibile grazie alla lungimiranza di un’impresa di famiglia che nella provincia di Cosenza, […]

Read More

Successo dei vini calabresi a “Premio Qualita’ Italia 2017” 

 Il “Lumare Calabria” Igt Rosato 2016 dell’azienda Tenuta Iuzzolini di Ciro’ Marina si e’ aggiudicato il riconoscimento per i vini rosati Igt del Concorso enologico nazionale “Premio Qualita’ Italia 2017” di Citta’ Sant’Angelo, in Abruzzo, giunto alla terza edizione. Successo per i produttori calabresi, e crotonesi nello specifico, che hanno partecipato al concorso ai quali […]

Read More

Patata della Sila Igp, il Consorzio: “Ratifica trattato grave pericolo per la Calabria”

Il Consorzio di Tutela Patata della Sila IGP rileva con estremo disappunto la ratifica, da parte del Parlamento Italiano, del trattato CETA tra Canada e UE. Tale trattato – precisa il Presidente Del Consorzio di Tutela Sandro Scrivano – rappresenta un grave pericolo per la nostra Regione, poiché consentirebbe l’imitazione del nostro prodotto che potrà […]

Read More

A Reggio Calabria per la prima volta l’International Street Food Parade

L’ International Street Food Parade fa tappa per la prima volta in Calabria dal 27 al 30 Luglio sul Lungomare Falcomata’ ( zona Tempietto) di Reggio Calabria . Cibo di strada ed eccellenze enogastronomiche da una parte ma anche dj set con GRANDI OSPITI come Giorgio Prezioso (giovedì 27/7) & GET FAR Fargetta (venerdì 28/7) […]

Read More

In Calabria il progetto ‘I piatti contro gli sprechi alimentari’

  I piatti contro lo spreco alimentare. Parte dalla Calabria, e in particolare da Lamezia Terme, il progetto che coinvolgerà tutta la penisola, nella battaglia contro lo spreco alimentare. L’iniziativa è stata ideata e promossa dal  Soroptimist  club di  Lamezia Terme e dalla Condotta Slow Food lametina che, consolidando l’alleanza contro ogni forma di spreco, […]

Read More