Home / Calabria / La birra maturata in botti di vino di Maltonauta si conferma eccellenza calabrese

La birra maturata in botti di vino di Maltonauta si conferma eccellenza calabrese

La Calabria, terra baciata dal sole ed abbracciata dal mare, è sicuramente rinomata per la sua produzione eccelsa di salumi pregiati, formaggi speziati, peperoncini naturalmente piccanti, vino e agrumi.  Numerosi sono i prodotti made in Calabria che in un vasto arco di tempo hanno ottenuto denominazioni DOP e IGP e si sono affermati nella cultura enogastronomica italiana ed estera, ottenendo diversi riconoscimenti e premi a livello internazionale.

Pochi lo sanno, ma la Calabria ha una cultura affermata anche per quel che riguarda la produzione di birra artigianale: bionda o rossa, la birra artigianale prodotta in Calabria è stata numerose volte premiata ed è riuscita ad affermarsi come tanti altri brand all’interno del mercato sia nazionale che estero.

Esistono diversi birrifici in Calabria che da anni, seguendo
una tradizione tutta calabrese, producono birra apprezzata da Nord a Sud ed
immancabile sulle tavole dei calabresi, un po’ come un buon calice di vino
rosso.

Maltonauta: un beerfirm tutto calabrese

Quando si parla delle rinomate e numerose aziende calabresi produttrici di birra non si può di certo non nominare l’Azienda Maltonauta, beerfirm calabrese che dal 2017 grazie alla preziosa esperienza di  Giuseppe Salvatore Grosso Ciponte (homebrewer, degustatore e relatore di birre) e alla passione di Marco Longo per il mondo craft, produce birre artigianali secondo i metodi più tradizionali tramandati da generazioni.

L’azienda Maltonauta nel tempo è riuscita ad affermarsi nel mercato delle birre artigianali grazie alla sua vasta ed innovativa produzione. Tra le birre artigianali con il marchio Maltonauta, possiamo annoverare:

  • La Mast (American Pale Ale)

  • La Badìa (Belgian Ale)

  • La Bitta (Blonde Ale)

  • La Savuco (Barrel Aged Belgian Ale)

  •  La Fruttatinni (Barrel Aged Farmhouse Fruit Ale)

Birra Savuco: un’anima maturata nelle botti della Vigna Savuco

All’interno della vasta produzione di birre artigianali dell’azienda Mastonauta, la particolare birra artigianale, must della produzione aziendale, Birra Savuco, ha ottenuto un prestigioso riconoscimento nel 2019 aggiudicandosi il primo premio come “migliore birra affinata in legno calabrese”.

La storia della Birra Savuco è molto particolare: si tratta di una Belgian Ale, maturata all’interno di una botte che ha ospitato il Vigna Savuco, di proprietà della rinomata azienda vinicola calabrese Azienda Agricola Serracavallo.

La birra Savuco, matura per ben 4 mesi all’interno di queste botti assorbendo tutta la loro esperienza vinicola. Questa birra artigianale prodotta secondo i metodi più tradizionali, viene imbottigliata solo dopo aver assorbito il carattere e la storia di ogni botte, elementi fondamentali e originali della produzione della birra Savuco.