Home / Sagre / Il 6 agosto a Drapia la 41^ “Sagra della Sujaca”

Il 6 agosto a Drapia la 41^ “Sagra della Sujaca”

A pochi Km da Tropea, a Caria – Drapia (VV), nella serata del 6 agosto si svolgerà una delle sagre più tradizionali e longeve della Calabria: “la sagra della Sujaca”.

Stand gastronomici, spettacoli di musica etnica popolare, giochi pirotecnici e tutto ciò che appartiene alla tradizione calabrese animeranno uno degli eventi più attesi e amati della Calabria che ogni anno ha riscontrato in tutte le sue edizioni un enorme successo.

La Sagra da Sujaca (detta anche suriaca, fagioli in italiano) di Carìa, è tra le sagre più conosciute e frequentate dai turisti. L’evento si conferma tra gli appuntamenti imperdibili per chi ama la gastronomia e il folklore della cultura calabrese.

Nata da un’idea di un gruppo di giovani cariesi nell’estate
del 1979, con il tempo, per la sua qualità si è imposta tra le sagre più
apprezzate del vibonese, una tra le più amate, conosciute e frequentate,
trasformandosi con il passare del tempo in un vero e proprio evento. La sagra
sarà principalmente dedicata al prodotto tipico cariese ovvero i fagioli (sujaca),
che vengono coltivati da diversi secoli sull’altopiano del Monte Poro e
cucinati poi secondo un originale ricetta cariese che rende il prodotto inimitabile.

La sujaca preparata nelle diverse salse e cucinata tradizionalmente per tutto il pomeriggio del 6 di agosto dalle famiglie di Carìa, in recipienti di terracotta – a “pignata” – verrà servita durante la sagra con altri prodotti tipici della gastronomia locale.